Arredo Interni

Tre idee per arredare il living secondo Scavolini

Con i mobili sospesi, il soggiorno si veste di movimento e dinamicità

Dicono che i capolavori dei grandi maestri si riconoscano dal primo colpo d’occhio, da quel tocco speciale che rende l’opera unica e senza tempo. Anche l’arredamento del living racchiude l’essenza personale di chi abita e plasma la casa a propria immagine. Con il mobile soggiorno sospeso, il living diventa il fulcro dell’intera abitazione grazie ad abbinamenti dinamici da combinare a piacere.

Ecco alcune soluzioni che lasciano con il fiato… sospeso!

Dinamismo Moderno

Una parete attrezzata può sembrare statica e immobile, come un ritratto fermo nel tempo. Eppure i mobili soggiorno sospesi in stile moderno sono più che arredi funzionali, sono veri e propri strumenti da plasmare e far vivere, come un’opera d’arte.
La zona arredata accoglie vani a giorno, cassettoni e mensole catturando lo sguardo in più direzioni: in orizzontale, con una base d’appoggio che sfrutta tutta la lunghezza della parete, e in verticale su librerie e scomparti a vista. Il soggiorno moderno con mobile sospeso offre un aspetto pulito non solo in apparenza.
Qui presentiamo il living Liberamente con mobile sospeso, un esempio di eleganza minimale per un soggiorno impeccabile, da installare a centro parete o dove vuole la creatività!

Sospeso in stile Classico

Pulizia ed eleganza sono i tratti distintivi di ogni arredo, non solamente dei soggiorni moderni. Le composizioni sospese per il soggiorno si alleano al design italiano in stile classico, proponendo toni tenui e materiali dal fascino immortale, come il legno e il vetro.
Su pensili e basi che continuano le scelte compositive dell’ambiente cucina, anche nel soggiorno classico si possono utilizzare soluzioni sospese.

Un esempio da copiare? Le proposte senza tempo del Living Madeleine e l’accostamento di colori tradizionali con proposte più contemporanee, in un meeting tra l’indispensabile praticità e l’immancabile calore di uno spazio progettato su misura.

A Mezz'Aria

Nello scegliere il mobile soggiorno, si presentano tante possibilità che offrono sia vantaggi che svantaggi talvolta difficili da armonizzare. Se infatti il living room sospeso dona eleganza e ordine alla stanza, potrebbe però comportare un sacrificio qualora lasciasse intravvedere cavi di collegamento e prese elettriche.

Inoltre, può necessitare di una parete robusta e perfettamente regolare che accolga il mobile sospeso. In questi casi è possibile progettare un arredo personalizzato senza rinunciare alla resa estetica abbinando soluzioni intermedie.

Con il Living Motus, si accostano grandi mensole che ampliano lo sguardo ed elementi geometrici che si sviluppano in altezza. Tutto quello che occorre è sperimentare con i colori, alternare materiali e sensazioni e ricercare forme accattivanti che renderanno il living l’opera d’arte più ammirata della casa!

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *