Arredo Interni, Camere da Letto, Zona Notte

Scopriamo insieme la casa Maronese

Arredare casa con Maronese

La casa Maronese Acf si arricchisce sempre di nuove collezioni, nuove finiture e arredi per il living e la zona notte. Le nuove tendenze per il living Maronese Acf vedono protagonisti nuovi design e finiture speciali. La zona giorno esprime la sua voglia di sperimentare e stupire, in stile moderno, contemporaneo o classico.

Nuovi elementi di design entrano a far parte della notte: linee squadrate per i gruppi, forme soft per il letto in lino e dettagli originali per l’armadio. Tra gli arredi da scoprire per la zona notte Maronese propone letti, camere da letto complete, cabine armadio su misura e armadi.

Living Gardenia 

Una collezione che si affida alla tradizione per creare qualcosa di nuovo e originale. Il salotto reinterpreta lo stile déco con la freschezza della grafica moderna, grazie all’elegante decorazione a ventaglio sui frontali messa in risalto dallo spessore della cornice. Semplicità e raffinatezza: uno stile coinvolgente che si lascia vivere giorno per giorno e diventa parte della propria casa e della propria quotidianità.

               Living Seta

Progetti versatili e sempre personali, nati dal piacere della geometria e dell’estetica della funzionalità. La composizione Seta SA1573 ha stile, praticità, gusto e colori che donano freschezza. Progettare per date agli spazi ordine e funzionalità con tanti pratici accessori. Finiture con colori tenui e abbinamento del legno rovere vero, rovere cuoio o rovere polvere.

Gruppo Scuderia

Le doghe in Rovere, l’ inserto in tessuto e il pannello in laccato danno forma a una testiera che sembra una boiserie. Linee e finiture si abbinano a quelle del gruppo.
Con la linea Scudo la modernità riscopre il piacere di un dettaglio classico, una forma morbida, un’armonia di linee e finiture. Tantissime opzioni di finiture diverse in tessuto, ecopelle e 3 diverse colazioni di legno per la testata: rovere vero, rovere cuoio e rovere polvere.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *